CALENDARIO ESIBIZIONI AIR SHOW FRECCE TRICOLORI 2018



Il tanto atteso calendario della Pattuglia Acrobatica Nazionale
è stato ufficializzato: 25 appuntamentidi cui 10 sorvoli
in Italia, Spagna, Inghilterra e Polonia.

Si parte il 28 aprile a Sorrento (NA) per proseguire,
a maggio, il 13 a Grado (GO), il 16 a Brescia,
il 20 a Verbania (VB), il 25 a Roma, il 26 a Latina.
Si continua a giugno, il 3 a Scarperia e San Piero (FI)
e a Bellaria Igea Marina (RN), il 9/10 a Murcia in Spagna,
il 17 a Pesaro, il 19 a Lugo di Romagna (RA),
il 22 a Venezia, il 29 a Taranto.
A luglio si comincia il primo ad Arona (NO), l’8 a Palermo,
dal 13 al 15 a Fairford in Inghilterra, il 21 a Misano Adriatico (RN),
il 22 a Lignano Sabbiadoro (UD), il 29 a Ladispoli (RM).
Due gli appuntamenti ad agosto: il 5 a Montefiascone (VT)
e il 25/26 sull’aeroporto di Radom in Polonia.
Il 2 settembre le Frecce sorvoleranno Monza e Lovere (BG)
mentre il 9 saranno a Jesolo (VE) e il 16 nei Comuni della Valtenesi.
La stagione chiuderà il 14 ottobre con il sorvolo a Trieste.

Il calendario potrà subire variazioni in qualsiasi momento,
per trasparenza e correttezza vi consigliamo di consultare sempre,
prima di partire, anche il portale dell’Aeronautica Militare
www.aeronautica.difesa.it

Il racconto del solista delle Frecce Tricolori nel DVD Hachette

In edicola dal 7 Aprile con la prima uscita dell’opera edita
da Hachette “Aermacchi MB339 PAN Frecce Tricolori”,
un DVD esclusivo, in cui, oltre all’anteprima del modello
e le video-istruzioni di montaggio, attraverso 5 clip video
presentate dal Cap. Pil. Filippo Barbero (Pony 10),
il solista della Pattuglia Acrobatica Nazionale
ci accompagna in esclusiva alla scoperta di tutti
i dettagli tecnici dell’Aermacchi MB339 PAN.

E poi ancora la vestizione del pilota, il walk around
per i controlli pre-volo e le spettacolari immagini
delle evoluzioni acrobatiche della formazione e del solista.

            •    MB339 PAN
            •    WALK AROUND E CONTROLLI
            •    BRIEFING PRE-VOLO
            •    VESTIZIONE DEL PILOTA
            •    PRONTI AL VOLO



“Aermacchi MB339 PAN Frecce Tricolori” arriva in edicola!

Dal 7 APRILE Hachette Fascicoli lancia la collezione
“Aermacchi MB339 PAN Frecce Tricolori”
disponibile in edicola e sul sito www.aereofrecce.it




Hachette Fascicoli pubblica dal 7 Aprile per la prima volta
in edicola l’opera “Aermacchi MB339 PAN Frecce Tricolori”
dedicata alla costruzione dell’aereo della pattuglia acrobatica
militare più famosa al mondo!

Hachette propone oggi in prima assoluta per i modellisti
più esigenti una straordinaria riproduzione in scala 1:20
del mitico aereo MB339 PAN delle Frecce Tricolori.
Una scala importante con dettagli sorprendenti che permetterà,
componente dopo componente, di scoprire e ammirare tutti
gli aspetti estetici e meccanici in un capolavoro
di modellismo senza pari. A ogni uscita dell’opera sono allegati
i componenti per costruire, passo dopo passo,
l’Aermacchi MB339 PAN, un fascicolo con dettagliate istruzioni
per il montaggio e sezioni ad hoc dedicate al mito del velivolo
entrato nella storia dell’aviazione, allo sviluppo della tecnologia,
alla storia del volo acrobatico, alle Frecce Tricolori, alla scoperta
della Pattuglia Acrobatica Nazionale e infine una dettagliata
rassegna delle pattuglie acrobatiche di tutto il mondo.

E in più, con la prima uscita, un DVD con l’anteprima di tutte
le principali fasi di montaggio della fedele replica in scala 1:20
e tutti i suoi sorprendenti dettagli: fusoliera in metallo die cast
e componenti plastiche, cockpit e meccanica ispezionabili, flap,
elevatori, alettoni mobili, timone di coda mobile, apertura
e retrazione carrelli, e in più sorprendenti effetti sonori e luminosi:
motore con suono turbina, abitacolo biposto con luci e comandi…
per un estremo realismo!



La collezione è realizzata su licenza ufficiale Difesa Servizi S.p.A.

Marzo 2018, il sorvolo PAN nei cieli di Roma, Firenze e Pisa



* * * * * * * * * *
sabato 17 marzo 2018
157° Anniversario dell’Unità d’Italia



Le Frecce Tricolori hanno regalato ai romani
il loro spettacolare volo sulle cupole e i monumenti
della Capitale in occasione della “Giornata dell’Unità Nazionale,
della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera
”, istituita come
festività civile con la Legge 23 novembre 2012, n. 222,
nella data della proclamazione a Torino,
il 17 marzo 1861, dell’Unità d’Italia.

Alla cerimonia solenne celebrata all’Altare della Patria
hanno partecipato le più alte cariche civili e militari:
il Presidente del Senato Pietro Grasso, in rappresentanza
del Capo dello Stato, il Vice Presidente della Camera dei deputati
Simone Baldelli, il Ministro per i Rapporti con il Parlamento
-Rappresentante del Governo Anna Finocchiaro,
il Presidente della Corte Costituzionale Giorgio Lattanzi,
il Capo di Stato Maggiore della Difesa Gen. Claudio Graziano.

Sulle note dell’Inno Nazionale, del “Piave” e del Silenzio,
il Presidente del Senato e le più alte cariche dello Stato
hanno reso gli onori ai caduti attraverso la deposizione
di una corona d’alloro al Milite Ignoto mentre le Frecce Tricolori
imprimevano, sul cielo di Roma, i colori della nostra bandiera.





* * * * * * * * * *
mercoledì 28 marzo 2018
95° Anniversario dell’Aeronautica Militare



Le Frecce Tricolori hanno effettuato tre spettacolari passaggi
sopra il centro di Firenze: spuntate da sopra i colli di Fiesole,
a est del capoluogo, hanno sorvolato trasversalmente la città
per due volte e quindi, dopo aver effettuato una virata stretta
di fronte a Piazzale Michelangelo, hanno salutato nuovamente
con i fumi tricolori il capoluogo toscano seguendo l’Arno
in direzione di Pisa.

Il loro passaggio ha sancito la conclusione delle celebrazioni
per il 95° anniversario della costituzione dell’Aeronautica Militare,
degli 80 anni della presenza della Forza Armata a Firenze,
dove ha sede l’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche, ed
il “Giuramento e Battesimo” del 1º Corso della Scuola Militare Aeronautica “Giulio Douhet”.

Alla mattinata di celebrazioni, durante la quale sono intervenuti,
tra gli altri, il Capo di Stato Maggiore dell’A.M. Gen. S.A. Enzo Vecciarelli
e il Capo di Stato Maggiore della Difesa Gen. Claudio Graziano,
ha preso parte anche il Ministro della Difesa Roberta Pinotti.



Le Frecce Tricolori dopo essersi esibite nel cielo di Firenze,
a conclusione del 95° anniversario dell’Aeronautica Militare,
hanno seguito la linea dell’Arno raggiungendo Pisa, dove,
prima di atterrare all’aeroporto della città della torre pendente,
base operativa dello schieramento, sono intervenute per un’ultimo
suggestivo intervento su Ponte di Mezzo e lungarni.

Il rombo dei motori dei 9 velivoli in formazione a diamante
attira le migliaia di persone intervenute alle ore 13 circa,
tra gli applausi e l’entusiasmo che non sono certo mancati,
così come qualche commento negativo sulla brevità dell’evento.

Il tutto è durato una manciata di minuti, con appena due passaggi:
il primo con i fumi tricolori, il secondo in virata con i fumi bianchi.
Meno degli 8 minuti previsti dal programma a causa della carenza
di carburante degli aerei per un sorvolo più lungo su Firenze.
Lo show è stato preceduto da un incontro con le massime autorità
in Sala delle Baleari, a Palazzo Gambacorti, per celebrare
il rapporto tra la città e la 46ª Brigata Aerea.



Frecce Tricolori su Rai 1, le telecamere di Easy Driver in Friuli

RAI1 || EASY DRIVER || puntata del 10 marzo 2018
La trasmissione televisiva di Rai 1 “Easy Driver” dedicata
a turismo e al mondo dei motori, in particolare di automobili,
condotta da Veronica Gatto e Metis Di Meo, in una delle tappe
in Friuli Venezia Giulia, ha fatto visita alla base aerea di Rivolto
con la conduttrice Metis Di Meo che ha avuto il privilegio
di assistere a una giornata di addestramento delle Frecce Tricolori,
il nostro orgoglio nazionale: il volo, la visita agli hangar e le testimonianze dei piloti della pattuglia famosa in tutto il mondo.